IT EN

La Nostra Storia

Dal 1982 leader nella produzione di fashion contents.

Nel marzo del 1982 viene pubblicato il numero 1 del magazine CANALE MODA, che a differenza delle classiche riviste stampate, viene distribuito su supporto video-tape.

E' un contenitore che illustra le fasi più significative delle sfilate di Milano e Parigi, delle interviste agli stilisti ed ai professionisti del mondo della moda, senza dimenticare i contributi del giornalismo di moda, dei make-up artist e degli hair-stylist.

Nasce così un progetto editoriale esclusivo e all’avanguardia per l’epoca, grazie ad una delle piu’ famose Aziende per capelli la “Wella International”, che vuole offrire ai propri clienti professionali la possibilità di mostrare all’interno dei loro saloni i migliori video degli stilisti internazionali.

In quegli anni programmi televisivi  che trattano di moda sono ancora un prodotto a venire.

Durante i primi anni ’80 CANALE MODA si avvale della prestigiosa collaborazione della redazione della testata “Donna” diretta da una delle icone del nascente fashion biz, Gisella Borioli.

Dalla fine degli anni ’80, con l’avvento della London Fashion Week, il format del magazine cambia e diventa una raccolta selezionata delle sfilate di Milano, Parigi e Londra dando vita così ai primi numeri speciali: uno dedicato agli abiti da sera e l'altro alla maglieria.

Nei primi anni ’90, il target di riferimento del video magazine si amplia, anche grazie alla partecipazione alle rassegne fieristiche più importanti del mondo.

Nel 1992, a dieci anni dalla fondazione, il marchio “CANALE MODA” acquista un respiro internazionale diventando “FASHION CHANNEL since 1982”.

Nel contempo la distribuzione degli abbonamenti ed i principali clienti del mercato professionale della moda si espandono raggiungendo:

-       SCUOLE DI MODA  E ACCADEMIE DI DESIGN

-       UFFICI STILE

-       SHOWROOMS

-       AGENZIE E SCUOLE DI MODELLE/I

-       BOUTIQUES

-       SALONI DI BELLEZZA

-       DISCOTECHE E CLUB

-       DEPARTMENT STORES

Nel 1997 FASHION CHANNEL inizia a fornire contenuti al primo canale satellitare tematico della moda “Fashion TV” con il quale collaborerà fino al 2005.

Dal 2005 al 2007 partecipa al lancio del secondo canale tematico internazionale della moda “World Fashion Channel”  fornendo tutti i contenuti e realizzando nuovi format per l’apertura del network. La collaborazione si protrarrà per circa 2 anni.

Nel 2010 FASHION CHANNEL sigla un accordo con la società di produzione cinematografica “Big Foot Entertaiment” di Los Angeles, per predisporre i contenuti video per il lancio  del canale “Fashion One”, ultimo nato tra i network satellitari globali sulla moda.

FASHION CHANNEL è l’unico content provider che ha contribuito al lancio dei tre network satellitari di moda, eventi, lusso e lifestyle più prestigiosi al mondo.

Durante tutto il percorso di crescita FASHION CHANNEL ha realizzato contenuti video speciali allegati a riviste di gruppi editoriali di tutto il mondo, tra i quali ci piace ricordare la Condè Nast.